Cos’è e a cosa serve Google Discover? Si tratta di uno dei servizi principali dell’azienda di Mountain View, che permette a tutti gli utenti del web di trovare e scoprire nuove notizie e contenuti connessi alle loro abitudini e preferenze. Tutto ciò in maniera del tutto autonoma.

Google svolge senza dubbio un ruolo importante e in primo piano nell’esperienza di tutti gli utenti che possiedono dispositivi Android, soprattutto grazie alle varie app che popolano questi dispositivi con il robottino di colore verde. Per essere più precisi, si tratta del feed delle news che Google propone come sezione persistente del Pixel Launcher, a cui si può accedere effettuando un semplice swipe a sinistra dalla schermata home.

Al momento ci sono grandi novità, sembra che Google stia sperimentando un nuovo modo per scoprire di più sull’argomento che interessa agli utenti presente nel feed di Discover. Nelle ultime ore sono state avvistate delle novità che riguardano proprio quest’ultimo.

La novità riguarda una nuova barra di ricerca dedicata ad articoli specifici che ci vengono poi mostrati nel feed. Questa barra sembra essere principalmente focalizzata sulla ricerca di contenuti correlati alla scheda a cui fa riferimento, ad esempio, una ricetta di polpette di zucca offre la possibilità di avviare una vera e propria ricerca a proposito delle polpette o della zucca. O ancora, una ricetta di Carlo Cracco offre una barra per avviare una ricerca approfondita su Cracco, uno dei migliori chef italiani.

Le barre di ricerca quindi, possono fare riferimento a specifici personaggi di rilievo. Non è tutto, perché Google intende offrire un ulteriore contesto alle notizie che ci propone il feed, con la possibilità di approfondire in poco tempo. 

Screenshot della nuova funzionalità di Google Discover - Immagine 9to5google.com

Screenshot della nuova funzionalità di Google Discover – Immagine 9to5google.com

Dai vari screenshot possiamo renderci conto che questa novità è ancora da perfezionare. Le barre di ricerca aggiuntive, infatti, non risultato perfettamente allineate con le altre schede di riferimento. La nostra aspettativa principale è che questo aspetto venga rapidamente sistemato quando Google distribuirà la novità a tutti.

Di fatti, le nuove barre di ricerca non sono disponibili per tutti. Al momento le nuove funzionalità sono accessibili solo agli utenti con dispostivi Android Police. Ma non temete, torneremo noi ad aggiornarvi appena le cose saranno più chiare.

Come togliere Google Discover dalla schermata home

Come abbiamo detto, Google Discover è una barra di ricerca che aiuta gli utenti a raccogliere notizie e contenuti di interesse. Questo servizio però, è disponibile solo su dispositivi Android, da app Google e Chrome. Nonostante si tratti di una barra personalizzabile, non tutti gli utenti la apprezzano.

Per togliere Google Discover dalla schermata home dei dispostivi Android, abbiamo due possibilità:  La prima è lasciare una pagina nera a sinistra della Home, la seconda invece, è eliminarla completamente. Nel primo caso, basta scorrere verso destra dalla schermata Home del cellulare e toccare in alto a destra l’icona dell’account Google, andare su Impostazioni e selezionare Generali. A questo punto si aprirà una schermata con diverse opzioni. La prima è proprio Discover, a questo punto bisogna disattivare il pulsante di fianco a questa voce e tronare alla Home. In caso in cui si volesse riattivare la barra, a destra si aprirà una pagina vuota con un pulsante con la scritta Attiva Discover.

Come togliere Google Discover dalla schermata home

Come togliere Google Discover dalla schermata home

Nel secondo caso, bisogna disattivare la funzione dal launcher Android, che troviamo su dispositivi con Android stock dotati di Pixel launcher. Basta toccare e tenere premuto un punto vuoto sulla schermata principale e accedere alle Impostazioni Home. Scorrere in basso fino a quando non troviamo Mostra app Google. Disattiviamo il pulsante al fianco ed il gioco è fatto.

Come disattivarlo su Chrome e dall’app Google

Nel primo caso, avviamo Chrome e apriamo una nuova pagina sul dispositivo Android. A destra della scritta Discover, prima del feed di notizie, tocchiamo l’icona a forma di ingranaggio e disattiviamo.

Nel secondo caso, entriamo nell’app Google, tocchiamo il nostro avatar in alto a destra e tocchiamo Impostazioni. In basso a destra clicchiamo su Generali, poi nella pagina successiva possiamo disattivare il pulsante di fianco a Discover e toccare Fine in alto a destra. Questi passaggi valgono anche per iOS.

Concludendo, non ci sono dubbi sul fatto che Google Discover sia uno strumento molto utile e funzionale per gli utenti, ma come abbiamo potuto capire, c’è anche qualcuno che non riesce ancora ad apprezzarlo, ecco perché abbiamo dato alcune dritte su come disattivarlo.

recent posts